Sant’Arsenio, concorso cucina flambè: ecco studenti vincitori - Rassegna Stampa - calorealburni

Vai ai contenuti

Sant’Arsenio, concorso cucina flambè: ecco studenti vincitori

calorealburni
Pubblicato da in Attualità ·
Tags: Roccadaspide
Sant’Arsenio. Come da cinque edizioni, anche quest’anno grande successo per la VI Tappa del Tour Flambé ,competizione a colpi di fiamma organizzata dall’Amira Paestum. Da pochi anni la sezione pestana verte interesse particolare verso le scuole alberghiere del territorio cilentano e regionale. Sedi di giovani ragazzi che iniziano a conoscere l’ambiente ristorativo specialmente per il settore della dala e vendita. E’ importante che i futuri professionisti crescano con una giusta conoscenza preparata del mestiere in modo completo e sano, uno dei compiti dell’ Amira. Ad ospitare quindi l’evento l’I.I.S A.Sacco di Sant’Arsenio. Cinque istituti hanno concorso alla kermesse. Ad aprire la competizione , una giovane alunna della scuola ospitante. In ordine poi di esibizione: l’I.I.S Ancel keys di Castelnuovo Cilento, l’I.I.S Parmenide di Roccadaspide, l’IPSEOA Pittoni di Pagani, l’IPSEOA Luigi de Medici di Ottaviano, IPSEOA Lucio Petronio di Pozzuoli. Gli studenti hanno preparato un dessert abbinato ad un vino. Grande successo, ottimo livello è tanto impegno nei piatti che hanno rappresentato le caratteristiche di ogni paese. A giudicare la competizione cinque giurati:
Diodato Buonora professionista e redattore della rivista Ospitalità e Ristorazione con Amira, l’amministrazione comunale, Antonio Rotondaro vice presidente nazionale e gran maestro, Veronica Iannone sommelier e presidente Regione Campania FIS e lo Chef Franco Marino. Il curatore di questo magnifico e spettacolare evento il Fiduciario di sezione, Maître e Sommelier Raffaele Longo. Grazie alla sua spiccata eleganza,professionalità e preparazione ha presentato la giornata lasciando spazio ed estro ad ogni studente. L’I.I.S a conclusione della gara, con una forte partecipazione di alunni, ha deliziato gli ospiti presenti con un buffet ricco di tipiche pietanze del territorio. Quindi si ringrazia vivamente la preside Rosaria Murano
, colei che ha permesso tutto questo , per la sua cordiale accoglienza e grande disponibilità. Si ringraziano, ancora, tutti i dirigenti scolastici e docenti intervenuti all’evento. Partecipazione sentita anche da parte dei soci Amira. L’evento si è concluso con la premiazione al primo posto di Luigi Domenico Nese dell’I.I.S Ancel keys, ed al secondo posto Olga Santangelo dell’istituto “Parmenide” di Roccadaspide . Ad aggiudicarsi il premio “Piatto più bello” l’alunna dell’ IPSEOA Pittoni di Pagani. “Si augura ai giovani che credono nell’ospitalità e ristorazione un futuro lavorativo ricco di successi. Ad maiora”, affermano gli organizzatori.




Torna ai contenuti